Sfondo NomeOrigine

Cognome Williams

Il cognome "Williams" ha origini inglesi ed è derivato dal patronimico "William", che era un nome molto comune in Inghilterra. Il nome "William" stesso ha origini germaniche e significa "protettore risoluto". Il cognome Williams è quindi un cognome molto diffuso tra le persone di origine inglese.

Certificato di Origine del Cognome Williams

Regalati o regala ai tuoi cari un viaggio unico nel tempo con il nostro Certificato di Origine Personalizzato per il Cognome. Questo prezioso documento rivela la storia affascinante e l'evoluzione del tuo cognome attraverso i secoli. Non è solo un semplice pezzo di carta - è un'eredità familiare, un tesoro inestimabile da tramandare di generazione in generazione.

Certificato di Origine del Nome

Ottieni il tuo oggi, clicca qui

Perché scegliere il nostro certificato?

Personalizzazione elegante: Ogni certificato è meticolosamente progettato con cura e attenzione ai dettagli, includendo stemmi familiari e varianti storiche del tuo cognome.

Un regalo indimenticabile: Perfetto per compleanni, matrimoni o riunioni di famiglia, questo certificato è un regalo che toccherà il cuore di chi lo riceve.

Un ricordo memorabile: Stampato su carta di alta qualità con una presentazione lussuosa, questo certificato è pronto per essere incorniciato ed esposto con orgoglio a casa tua.

Disponibilità immediata: Ricevi il tuo certificato immediatamente dopo la personalizzazione. Scarica il tuo certificato, pronto per essere stampato e incorniciato secondo le tue preferenze.

Ottieni il tuo oggi, clicca qui

origine del cognome Williams

Scopri di più sull'origine del cognome Williams

Significato e origine del cognome Williams

Il cognome Williams è di origine inglese e scozzese e deriva dal nome proprio William, che ha radici germaniche e significa "protettore risoluto". Si tratta di uno dei cognomi più diffusi nel Regno Unito e negli Stati Uniti, dove è stato portato dai coloni inglesi. È considerato un cognome patronimico, in quanto indicava l'appartenenza al figlio di un uomo di nome William. Durante l'età medievale, il cognome si diffuse ulteriormente grazie alla famiglia reale inglese, i cui membri adottarono spesso il nome William. Il cognome Williams è quindi associato a nobiltà, coraggio e protezione.

Distribuzione geografica del cognome Williams

Il cognome Williams ha una distribuzione geografica molto diffusa, principalmente nei paesi di lingua inglese come Regno Unito, Stati Uniti, Canada, Australia e Nuova Zelanda. Nella Gran Bretagna, è uno dei cognomi più comuni, soprattutto nel Galles e in Inghilterra. Negli Stati Uniti, è altrettanto diffuso, con una presenza particolarmente forte nelle regioni del sud. In Canada, il cognome Williams è popolare soprattutto nelle province dell'Ontario e del Quebec. In Australia e Nuova Zelanda, la presenza del cognome è significativa, soprattutto nelle aree più urbanizzate. La diffusione del cognome Williams in altre parti del mondo è spesso legata alla storia coloniale britannica e all'immigrazione verso altri paesi di lingua inglese.

Varianti e grafie del cognome Williams

Il cognome Williams può presentare diverse varianti e ortografie a causa delle possibili traduzioni o trascrizioni da altre lingue. Alcune delle varianti più comuni sono: Williamson, Wilson, Willson, Willams, Willyams, Willyams, Willyums, Willamson. Queste variazioni possono dipendere dalla regione di provenienza della famiglia che porta il cognome o da eventuali modifiche nel corso del tempo. Tuttavia, nonostante le differenze nell'ortografia, tutte queste forme sono considerate valide e rientrano nella stessa famiglia cognomale. Il cognome Williams è di origine inglese e deriva dal nome proprio "William", molto diffuso in passato nel Regno Unito e in altri paesi di lingua inglese.

Persone famose con il cognome Williams

Tra le persone più famose che portano il cognome Williams troviamo l'attore statunitense Robin Williams, noto per i suoi ruoli in film come "L'attimo fuggente" e "Good Will Hunting". Altra celebrità con lo stesso cognome è Serena Williams, campionessa di tennis che ha vinto numerosi tornei del Grande Slam e è considerata una delle migliori giocatrici di tutti i tempi. Anche il cantante Pharrell Williams, conosciuto per successi come "Happy" e "Get Lucky", è molto popolare nel mondo della musica. Infine, ci sono anche personalità come Venus Williams, sorella di Serena e anch'essa giocatrice di tennis di successo, e Wendy Williams, conduttrice televisiva e personaggio mediatico noto per il suo talk show.

Ricerche genealogiche sul cognome Williams

Le ricerche genealogiche sul cognome Williams hanno una grande importanza nel panorama della genealogia. Questo cognome ha origini inglesi e deriverebbe da "figlio di William", un nome di origine germanica molto diffuso. Le ricerche genealogiche dimostrano che il cognome Williams è uno dei cognomi più comuni al mondo e può essere rintracciato in molti paesi come Stati Uniti, Regno Unito, Australia e Canada. Gli studiosi della genealogia cercano di tracciare la storia delle diverse famiglie Williams attraverso registri civili, certificati di nascita e matrimonio, censimenti e documenti storici. Grazie a queste ricerche è possibile scoprire le origini e le connessioni familiari delle varie linee di discendenza dei Williams.

Condividi l'origine del tuo cognome con i tuoi amici

Cerca l'origine di un cognome

Inserisci il cognome che stai cercando qui sotto:

Elenco dei cognomi

Cognomi in ordine alfabetico

Esplora il nostro vasto database per scoprire l'origine e il significato dei cognomi di tutto il mondo. Ogni nome ha una storia unica da raccontare.